Cambi: Jamaleh, euro alla prova dei dati macroeconomici

Inviato da Redazione il Mar, 17/01/2006 - 10:20
Euro alla prova dei dati macroeconomici. "Per l'euro i dati Usa di oggi, così come quelli dei prossimi giorni, saranno un test rilevante". Esordisce così Asmara Jamaleh, esperta dei mercati valutari di Banca Intesa nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com. "Dati Usa negativi potrebbero infatti agevolare almeno un tentativo di provare a rompere la resistenza di 1,2180 euro/ dollaro. Dopo tale livello però si avrebbe ancora la fascia 1,2232-1,2272: è solo una volta infranto questo muro che si può intravedere una possibilità di accelerazione rialzista verso 1,24-1,25", spiega Asmara Jamaleh. "Se il tentativo di rompere al rialzo i massimi recenti fallisce di nuovo, sarà ancora possibile nel breve ritrovare il cambio al di sotto di 1,2000", aggiunge.
COMMENTA LA NOTIZIA