1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cambi: Jamaleh, la bussola per il dollaro e’ il FOMC di questa sera

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mercati delle valute sotto la lente di Asmara Jamaleh, esperta dei mercati valutari di Banca Intesa. La seduta odierna si annuncia importante. Perché questa sera in agenda c’è l’evento cruciale per il mercato valutario: il FOMC. Come lei stessa scrive nel report uscito oggi e raccolto da Finanza.com “in apertura dei mercati USA ieri pomeriggio il dollaro è sceso ancora contro le principali divise penalizzato da crescenti aspettative che la Fed possa lasciar intendere che il ciclo di rialzi debba finire prima di quanto attualmente incorpora il mercato che sconta un punto di arrivo al 4,75%”. Un movimento che permette di fare alcune semplici considerazioni. “In questo caso per il biglietto verde si avrebbe un’ulteriore ed immediata correzione”, dice Asmara Jamaleh. “Se invece il messaggio resterà analogo a quello dell’ultimo FOMC il dollaro come reazione immediata, dato l’arretramento di questi giorni, potrebbe anche ritracciare verso l’alto per poi stabilizzarsi successivamente. In questo caso però la divisa statunitense diventerebbe più volatile, reagendo maggiormente ed in modo simmetrico al flusso dei dati”, continua ancora. Quindi come prepararsi all’evento? “Prima del FOMC, in giornata, non si attende grande movimento, a meno di una delusione dalle vendite al dettaglio che produrrebbe l’effetto di spingere ancora più in basso il biglietto verde” risponde nella nota l’esperta di Banca Intesa.