Cambi: Bnl, negli ultimi giorni prese di profitto sul biglietto verde

Inviato da Redazione il Mer, 10/08/2005 - 09:40
Ferragosto è alle porte. L'estate dei mercati finanziari sta vivendo un'intesa stagione di novità, più o meno scontate. Ieri Mister Greenspan per la decima volta ha ritoccato i tassi d'interesse Usa dello 0,25%. Settimana scorsa è stata la volta della Banca d'Inghilterra. Qual è stata la reazione sul mercato valutario? "Sul fronte dei cambi sono scattate negli ultimi giorni le prese di profitto sul biglietto verde", rispondono gli analisti della divisione Wholesale e Banking di Bnl. "Il rapporto euro-dollaro è al test di 1,24-1,242 confinando oltre tale area nuovi segnali di tendenza, mentre il cross contro lo yen rimane stabile a ridosso delle resistenze di area 112,50-113, il cui superamento invierà nuovi segnali di forza per il biglietto verde in attesa di definitive conferme oltre i massimi del 2004 a quota 115".
COMMENTA LA NOTIZIA