1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cambi: Banca Imi, dopo il rimbalzo per lo yen è il momento della fase di consolidamento.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mercato dei cambi sotto la lente degli analisti di Banca Imi. Nell’ultima settimana lo yen ha rimbalzato, interrompendo il trend di svalutazione verso le principali valute, che lo ha caratterizzato negli ultimi 9 mesi. I carry-trade, posizioni speculative che vedono gli investitori indebitarsi in valute con tassi bassi e investire in economie con tassi più alti, hanno contribuito al rafforzamento del trend al ribasso della moneta giapponese. “La presenza di forti posizioni speculative ha accentuato la fase di svalutazione dello yen nei confronti delle altre valute fino alla scorsa settimana. Lo yen è rimbalzato contro il dollaro e l’euro grazie ai movimenti di smobilizzo di parte dei citati carry-trade da parte degli investitori, preoccupati per la debolezza delle Borse e per l’eccessiva volatilità del mercato dei cambi”, ripercorrono le tappe questi esperti. A loro avviso il rimbalzo della valuta nipponica verso le principali divise ha spinto gli investitori a ridurre l’esposizione al rischio. E adesso cosa aspettarsi? “Le aspettative a breve sono per un consolidamento del cambio attorno ai livelli attuali”, rispondono nel report. “A medio termine permangono condizioni che non supportano lo yen, riconducibili in particolare al basso livello dei tassi”, precisano gli analisti, secondo cui “un più consistente rafforzamento potrà seguire da ulteriori segnali di consolidamento della crescita dell’economia giapponese”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
SETTORE ENERGETICO

Eni annuncia nascita Var Energi

Eni ha annunciato stamattina la conclusione dell’operazione di fusione tra Point Resources e Eni Norge, dando così vita a Vår Energi, società indipendente leader nel settore dell’esplorazione e produzione di …

APERTURA MERCATI

Piazza Affari sale in avvio, male Salvatore Ferragamo

Acquisti a Piazza Affari. Il Ftse Mib segna un progresso dello 0,71% a 18.723 punti dopo il quasi +1% della vigilia. Una sponda importante arriva dal rasserenamento del clima tra …

CAMBI

Ferragamo: Cfo Ugo Giorcelli si dimette

Salvatore Ferragamo ha annunciato che il direttore amministrazione, finanza e controllo, Ugo Giorcelli, lascerà dal prossimo 11 gennaio l’incarico di Cfo “per intraprendere un nuovo percorso di crescita professionale”. In …

ITALIA

LU-VE acquista divisione “Air” di Alfa Laval

LU-VE ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione della divisione “Air” del Gruppo Alfa Laval, attiva nella produzione e commercializzazione di scambiatori di calore ventilati industriali e commerciali …