1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cambi: analisti, dollaro favorito nei prossimi mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Nei prossimi mesi non è da escludere un euro dollaro posizionato tra 1,15 e 1,76, il valore minimo del 2004”. E’ questa la conclusione cui giunge un analista interpellato da Finanza.com indicando come le aspettative sul differenziale dei tassi tra le due aree potrebbe amplificarsi ulteriormente. Il rafforzamento del biglietto verde dovrebbe seguire il trend laterale delle ultime settimane, determinato a giudizio dell’analista dall’assenza di prese di posizioni forti da parte degli hedge fund, impegnati nella liquidazione delle quote seguite ai riscatti occorsi tra il primo ed il secondo trimestre.