1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cambi al vertice per Shell ed Exxon

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rivoluzione ai vertici dei colossi petroliferi. Ieri Exxon-Mobil, numero due del settore, ha annunciato la prossima uscita di scena del sessantaduenne presidente e amministratore delegato Lee Raymond che lascerà gli incarichi a fine anno e verrà sostituito da REx Tillerson, attuale membro e presidente del cda. La notizia segue a ruota quella giunta poco prima da Amsterdam: il colosso petrolifero anglolandese Royal Dutch Shell, che sta preparando il proprio rilancio in grande stile, ha annunciato l’ingaggio del finlandese Jorma Ollila che dal primo luglio 2006 assumerà l’incarico di presidente non esecutivo sostituendo Aad Jacobs. La sifda per il manager finlandese che ha appena lasciato Nokia è
notevole, in un gruppo petrolifero alle prese con grandi cambiamenti tra cui le conseguenze della delicata unificazione delle due vecchie case madri della società, la britannica Shell Transport and Trading e
l’olandese Royal Dutch Petroleum.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

Zucchi: nominato il nuovo Direttore Finanziario

Il Cda della Vincenzo Zucchi ha annunciato che Antonio Bulfoni è stato nominato Direttore Finanziario e Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari. “Laureato in Economia e Commercio presso …

Raccomandazioni specifiche per paese

UE avverte l’Italia: “sforzo” dello 0,3% del PIL nel 2018

C’è un rischio di deviazione significativa dal percorso verso l’obiettivo di medio termine, per questo l’Ecofin ha chiesto all’Italia uno sforzo strutturale di almeno lo 0,3% del Pil nel 2018. …

Proposta legge orari negozi

Confcommercio: “Su liberalizzazione disponibili al confronto”

La Confcommercio plaude all’iniziativa del governo sul freno alla liberalizzazione degli orari dei negozi presentata nei giorni scorsi. “Prendiamo atto dell’intenzione del Governo e del Parlamento di intervenire per regolamentare …

Bollettino economico luglio

Bankitalia: in calo Npl, – 1,7% nel I trimestre

In calo l’incidenza dei crediti deteriorati sul totale dei finanziamenti erogati dalle banche. Lo indica Bankitalia nel Bollettino mensile di luglio. “Nei primi tre mesi del 2018 il flusso dei …