Il calo del deficit commerciale spinge al rialzo Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street inizia la seduta con il segno più spinta al rialzo dalle indicazioni arrivate dalla bilancia commerciale di ottobre, il cui deficit è sceso più delle attese a 38,7 mld di dollari. In arrivo l’indice preliminare relativo la fiducia dei consumatori misurata dall’Università del Michigan, atteso in crescita a 72,5 punti. I listini statunitensi restano comunque nervosi a causa della nuova stretta monetaria cinese. Il Dow poco dopo l’Opening bell registra un rialzo dello 0,2% a 11.393,18 punti, +0,26% dello S&P a 1.236,21 e +0,25% per il Nasdaq a 2.6323,23.