1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Caleffi: torna l’utile nell’esercizio 2015, indebitamento in calo

QUOTAZIONI Caleffi
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Caleffi ha annunciato di aver chiuso l’esercizio 2015 con un risultato netto consolidato positivo per 0,4 milioni di euro, in miglioramento rispetto ai -1,3 milioni del 2014. +6,5% invece per il fatturato, salito a 55,5 milioni di euro. L’indebitamento finanziario netto è pari a 13,6 milioni, in diminuzione rispetto ai 14,9 milioni di fine 2014.

“La percezione della società sul futuro risulta positiva: i drivers di crescita saranno riconducibili principalmente ai mercati esteri, al segmento lusso, dove brillano le licenze Roberto Cavalli Home e Trussardi Home Linen nonché ai negozi propri e shop in shop, sui quali saranno effettuati a breve ulteriori investimenti per lo sviluppo”, riporta la nota della società.

“Pur in presenza di uno scenario economico positivo, testimoniato anche dal buon andamento degli ordini registrati nel primo trimestre 2016, non si ritiene al momento di esprimere alcuna previsione sui dati economici della società”.