Calcio: domani su il sipario sulla legge delega per i diritti collettivi

Inviato da Alfredo Faieta il Gio, 20/07/2006 - 17:45
Quotazione: JUVENTUS FC
Giornata importante per il mondo del calcio domani, quando in Consiglio dei ministri verrà affrontata la legge delega per cambiare le norme che regolano i diritti tv. Secondo quanto si apprende il ministro per lo Sport Giovanna Melandri confermerà le attese di un ritorno ai diritti collettivi dopo sei anni di vendita individuale. Una scelta che appare obbligata per superare uno dei nodi gordiani dell'attuale assetto del calcio italiano, soprattutto dopo lo scandalo che ha sconvolto il campionato di serie A. Su chi dovrebbe impattare maggiormente la legge delega? E probabile che le grandi squadre vedano ridimensionate le loro pretese, a vantaggio delle "provinciali", così come dovrebbe restringersi la torta per Mediaset, praticamente monopolista nella compravendita dei diritti. La gestione dei diritti resterà comunque alla Lega e non verrà passata alla Figc, come richiesto da alcuni.
COMMENTA LA NOTIZIA