1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Cala il prezzo del petrolio: l’uragano Dean fa meno paura

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Buone notizie per gli automobilisti. I derivati sul greggio perdono circa un punto percentuale rispetto al close di venerdì scorso con il future consegna settembre che a New York scende in area 71,25 dollari al barile. Andamento simile anche per il Brent che a Londra scambia in area 69,6 dollari. Il ritracciamento è senza dubbio favorito dalle buone notizie di carattere meteorologico provenienti dagli Usa con il temuto uragano Dean che, secondo gli esperti, non dovrebbe colpire le istallazioni di estrazione del greggio situate nel Golfo del Messico.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …