Caccia aperta al nuovo presidente di Bull

Inviato da Redazione il Gio, 22/11/2001 - 09:54
Dopo l'annuncio delle dimissioni di Guy de Panafieu, numero uno della francese Bull, in Francia è caccia aperta a chi sarà il nuovo presidente del gruppo. La stampa transalpina riporta diverse possibilità, ma le più credibili sembrano esssere quelle che indicano: Alain Prestat (vecchio presidente di Thomson Multimédia), Pierre Bonelli di Snecma (già una volta candidato alla presidenza di Bull, proprio in competizione con Panafieu), Jacques Reboul e Charles Dehelly entrambi alti dirigenti di Thomson Multimédia.
COMMENTA LA NOTIZIA