1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

C. latte Torino: utili 2005 a 2 milioni, cedola sale a 0,05 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel 2005, il gruppo Centrale del latte di Torino ha raggiunto ricavi netti consolidati pari a 95,2 milioni di euro, in linea rispetto al dato 2004, pari a 95 milioni.
Il segmento del latte fresco ha registrato una crescita del 2,5% e quello dello yogurt dell’11,1% rispetto al 2004.
Il margine operativo lordo è sceso a 9,6 milioni di euro rispetto ai 10 milioni dell’anno 2004, mentre il risultato operativo è stato pari a 5,1 milioni, rispetto ai 5,4 milioni, con un incidenza sul valore della produzione del 5,3%. Sale dell’11,1% l’utile netto a 2 milioni di euro. La posizione finanziaria netta consolidata al 31 dicembre 2005 è negativa per 2,6 milioni di
euro, rispetto all’1,8 milione di fine 2004 “a seguito dell’utilizzo per 6 milioni del mutuo ventennale stipulato per far fronte agli impegni connessi alla costruzione del
nuovo stabilimento di Vicenza” ha specificato la società.
La capogruppo Centrale del Latte di Torino spa ha visto crescere del 61% è risultato l’utile netto, che è stato di 2,9 milioni di euro, rispetto a 1,8 milioni del 2004. Sale a 0,05 euro per azione il dividendo (pay out pari al 25% del risultato consolidato), in crescita del 66% rispetto ai tre centesimi del 2004. La cedola verrà posta in pagamento dal 11 maggio 2006 contro stacco
cedola in data 8 maggio 2006.