1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

C. latte Torino resta sospesa in netto rialzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non riesce a entrare in contrattazione il titolo della Centrale del Latte di Torino che ha un prezzo teorico di 5,5 euro, in rialzo del 18% sulla precendente sospensione per rialzo. La società ha presentato, tramite Banca Intermobiliare (Bim) in qualità di advisor finanziario, una manifestazione di interesse per l’acquisizione di attività Parmalat. La società torinese, che aveva già manifestato interesse per alcune attività di Collecchio, sta valutando l’acquisizione di aziende o asset industriali nel settore del latte fresco in Italia.