1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

C. Bergamasco: utile netto nel primo semestre sale a 63,5 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Credito Bergamasco nel primo semestre ha registrato un utile netto di periodo pari a 63,5 milioni, contro i 38,6 milioni di fine giugno 2009; su basi ricorrenti, l’utile si è fissato a 63,2 milioni, con un progresso dello 0,5% rispetto ai 62,8 milioni di un anno prima. Per quanto riguarda il conto economico, il margine di interesse ha registrato 164,2 milioni, +0,7% rispetto ai 163 milioni precedenti, mentre il margine finanziario si è attestato a 186,7 milioni, a fronte dei 184 milioni di un anno prima (+1,5%). +13,1% per le commissioni nette da servizi, che raggiungono i 96,8 milioni (da 85,6 milioni).
Dal punto di vista dello stato patrimoniale la raccolta diretta del Credito Bergamasco ha totalizzato 10.114,4 milioni (da 11.511,2 milioni) mentre la raccolta indiretta si è fissata a 10.320,9 milioni (da 9.607,6 milioni). Al 30 giugno 2010 il Tier 1 ratio si è posizionato al 15,25% mentre il Total Capital Ratio ha raggiunto il 15,29%.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Banco Popolare: atto fusione Credito Bergamasco iscritto presso registri imprese

Banco Popolare e Credito Bergamasco (Creberg) rendono noto che l’atto di fusione è stato iscritto presso i registri delle Imprese. La fusione avrà effetti civilistici con decorrenza primo giugno 2014, mentre gli effetti contabili e fiscali saranno anticipati al primo gennaio 2014. In base al rapporto di cambio, si legge in un comunicato congiunto, agli […]

Banco Popolare: stipulato l’atto di fusione per l’incorporazione del Credito Bergamasco

Oggi è stato stipulato l’atto di fusione per incorporazione del Credito Bergamasco nella controllante Banco Popolare. Ad annunciarlo è il gruppo veneto. Gli effetti civilistici decorrano dal 1° giugno mentre quelli contabili e fiscali sono scattati dal 1° gennaio. Le azioni ordinarie del Banco a servizio del concambio della fusione (1,412 ogni azione CreBerg) saranno […]

Credito Bergamasco: utile 2013 in calo, cedola a 0,55 euro

Il Credito Bergamasco ha annunciato di aver terminato l’esercizio 2013 con un utile netto di 11,4 milioni, contro i 62,1 milioni di un anno prima. Al netto delle poste straordinarie il dato è passato da 55,3 a 43,9 milioni. “La redditività del quarto trimestre dell’anno è stata penalizzata da una serie di fattori non ricorrenti”, […]

Credito Bergamasco: +8,7% per l’utile 2011, dividendo a 50c

Il Credito Bergamasco ha terminato l’esercizio 2011 con un utile netto di 106,3 milioni di euro, l’8,7% in più rispetto al dato 2010 (97,8 milioni). Nel corso dell’esercizio il margine di interesse si è fissato a 333,9 milioni, +4,3% su base annua, mentre il margine finanziario con un +4,5% è salito a 365,7 milioni. A […]

Credito Bergamasco: Papa lascia la carica di Dg

Giorgio Papa ha lasciato la carica di direttore generale di Credito Bergamasco. È stato infatti siglato oggi l’accordo consensuale per la conclusione del rapporto di lavoro che legava Papa al Gruppo Banco Popolare. Nel comunicato stampa si apprende che la decisione è correlata alla futura assunzione da parte del manager di un importante incarico direttivo […]