1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

C’e’ Bain Capital dietro rinuncia a Piazza Affari di Teamsystem

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ci sarebbe il fondo Bain Capital dietro lo stop alla quotazione in borsa di Teamsystem. Il colosso del private equity sarebbe infatti in procinto di chiudere l’operazione d’acquisizione di una quota cospicua della società software che nei giorni scorsi ha reso noto di aver rinunciato allo sbarco in borsa per volontà dei soci di riferimento (gli inglesi del fondo Palamon) in accordo con il management della società. Bain Capital punterebbe ad una quota della società superiore al 61% che srebbe stato messo sul mercato attraverso l’Ipo. Il prezzo dell’operazione si aggirerebbe su una valutazione della società di circa 11-12 volte il mol della società, ossia 240-260 milioni di euro. Decisamente superiore a quella derivante dal prezzo d’offerta dell’Ipo (forchetta tra 8,33 e 10 euro) che implicava una valutazione tra i 200 e i 240 milioni. Ecco il perchè del dietrofront dei vertici di Teamsystem.