1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Buzzi Unicem: scenari macroeconomici critici, Cheuvreux taglia a 18,4 il target price

QUOTAZIONI Buzzi Unicem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel contesto macro economico segnato da vicissitudini che fanno parlare gli economisti di possibile recessione degli Stati Uniti, Cheuvreux taglia il target price di Buzzi Unicem da 24,6 euro a 18,4. Una potatura consistente degli analisti alle previsioni sul futuro andamento del titolo, accompagnata da un declassamento ad underperform dal precedente giudizio outperform, determinata sostanzialmente dall’alta esposizione della società fondata dai fratelli Buzzi in Paesi ritenuti a rischio, in particolare Italia e Usa. L’azienda attiva nel cemento infatti è fortemente sensibile al trend discendente atteso anche nel 2008 negli States, dove genera il 25% dei ricavi totali e nel Bel Paese(28%), accusando anche il rallentamento dell’economia tedesca dove il gruppo accumula ricavi per il 15%. Uno spiraglio si apre nell’Est Europa, con Buzzi presente in più Paesi, ma gli incrementi della capacità produttiva da tali regioni sono attese solo per il 2009 e la compagnia attualmente sta lavorando al massimo delle possibilità. Considerazioni che spingono il broker francese a tagliare le stime 2008-09 con impatti sull’Eps del 5 e 6 per cento rispettivamente nei due anni.