1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Buzzi Unicem: l’offerta di Cementir su Sacci spariglia le carte, parola ai creditori

QUOTAZIONI Cementir Holding
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’acquisizione del ramo d’azienda cemento e calcestruzzo di Sacci si fa più difficile per Buzzi Unicem. Ieri sera Il consiglio di amministrazione di Sacci, avendo ricevuto un’offerta concorrente migliorativa da parte di Cementir Italia, ha revocato la delibera adottata in data 21 dicembre 2015 e deciso di aggiornare e modificare il piano concordatario sulla base di tale proposta concorrente. Lo fa sapere Buzzi attraverso una nota stampa, ricordando però che Sacci potrà accettare l’offerta presentata dall’altro operatore del settore solo dopo l’eventuale voto positivo dei creditori e l’omologazione della procedura da parte del Tribunale di Roma.
L’offerta di Buzzi Unicem prevede il pagamento di 74 milioni di euro a cui si aggiungerà un ulteriore esborso variabile minimo di 35 milioni (da pagare in funzione di determinati eventi futuri). La sua offerta si confronta con quella di Cementir che ha messo sul piatto 125 milioni di euro.