Buzzi Unicem, nel I trim. risultato pretasse passa in rosso per 45,3 milioni

Inviato da Carlotta Scozzari il Mer, 13/05/2009 - 14:35
Quotazione: BUZZI UNICEM
Il consiglio di amministrazione di Buzzi Unicem si è riunito in data odierna per l'esame della trimestrale al 31 marzo 2009, che ha mostrato una perdita netta di 40,4 milioni di euro dal dato positivo per 73,4 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso. Considerando il dato depurato delle quote di terzi, la perdita trimestrale sale a 43 milioni contro i 56,5 dei primi tre mesei del 2008. Il fatturato consolidato si è contratto del 22,2% da 755,3 a 587,3 milioni e il margine operativo lordo è stato di 39,3 milioni (-112,3 milioni ovvero -74,1%). La redditività caratteristica del
trimestre è passata così dal 20,1% al 6,7 per cento. Dopo ammortamenti per 51,4 milioni (49,3 nel primo trimestre 2008) il risultato operativo è stato negativo per 12,1 milioni (positivo per 102,3 milioni nel 2008). Gli oneri finanziari hanno raggiunto i 32,5 milioni (contro i precedenti 8,5 milioni), come spiega una nota "sostanzialmente a causa delle componenti volatili, in particolare differenze passive di cambio". Il primo trimestre del 2009 si è chiuso con una perdita pretasse di 45,3 milioni di euro, a fronte di un utile ante imposte di 101,8 milioni a marzo 2008.
COMMENTA LA NOTIZIA