1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Buzzi Unicem: Hsbc alza tp a 31 euro, mercato Usa positivo per margini e flussi operativi. Segnali positivi in Borsa

QUOTAZIONI Buzzi Unicem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Buzzi Unicem tonico in Borsa con il titolo che nelle ultime tre sedute ha generato importanti segnali rialzisti dal punto di vista tecnico, giungendo praticamente a ridosso dei massimi relativi di periodo a 24,70 euro oltre i quali le quotazioni non si spingono dal lontano 2007.

A spingere il titolo questa mattina sono le indicazioni fornite da Hsbc che ha alzato il target price sul titolo a 31 euro dal precedente 28 euro. Come diversi broker la scorsa settimana, anche la banca d’affari britannica guarda al mercato Usa con ottimismo, soprattutto per quanto riguarda i margini e i flussi operativi.

“Il free cash flow è visto in aumento per via della riduzione delle spese per investimenti”, spiegano gli analisti di Hsbc nel report, “il Mol dovrebbe crescere del 49% nei prossimi tre anni grazie ai volumi Usa e alla ripresa in Europa, inclusa l’Italia, e al recupero dei prezzi in Polonia e Russia”.

Questa mattina anche il gigante tedesco del cemento, il gruppo HeidelbergCement, è tonico in Borsa. Il titolo infatti segna la seconda performance del listino, con un guadagno dell’1,33% a 88,93 euro.

Un trader interpellato dalla nostra redazione ha sottolineato il movimento delle ultime sedute di Buzzi in Borsa (venerdì miglior titolo di Piazza Affari, ndr). “In 3 sedute Buzzi ha finalizzato il rimbalzo sui supporti di area 22,18-22,20 euro andando a generare diversi segnali rialzisti culminati con il recupero dei 24 euro per azione e la violazione di una resistenza dinamica ottenuta con i top decrescenti di febbraio e marzo”, ha chiarito l’operatore.