Buzzi Unicem: Exane lima tp da 10,5 a 10 euro, titolo in coda al Ftse Mib

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 17/05/2012 - 10:23
Quotazione: BUZZI UNICEM
Buzzi maglia nera sul Ftse Mib. Il titolo al momento cede il 3,21% a 7,095 euro. La società ha riportato una debole trimestrale con un Ebitda in calo del 50% nei primi tre mesi del 2012 a 22,4 milioni di euro, il 47% inferiore alle previsioni di Exane. I conti non sono stati una sorpresa, soprattutto dopo l'uscita dei deludenti risultati riportati dalla controllata tedesca Dyckerhoff, che rappresenta circa il 60% dell'Ebitda di gruppo. "La compagnia non ha materialmente cambiato la guidance - spiega la banca d'affari francese - ad eccezione del commento sul trend registrato negli Stati Uniti rivelatosi maggiormente positivo rispetto a quanto originariamente previsto e compensato dalla debole situazione in Italia. Il management ha evidenziato che la visibilità rimarrà limitata e per questo ha confermato che la guidance operativa 2012 risulterà simile a quella dello scorso anno". "Abbiamo abbassato le nostre previsioni sull'Italia e la Germania e alzato leggermente le attese sugli Stati Uniti. Nel complesso abbiamo tagliato del 4% l'Ebitda di gruppo a 475 milioni di euro (consensus a 469 milioni) e il target price a 10 da 10,5 euro con rating outperform", concludono gli analisti di Exane.
COMMENTA LA NOTIZIA