Buzzi Unicem: Equita taglia a hold, in arrivo un altro trimestre debole -2-

Inviato da Redazione il Ven, 09/07/2010 - 10:16
Quotazione: BUZZI UNICEM
Il broker spiega inoltre che "in Italia è proseguita la forte pressione sui prezzi di vendita del cemento, mentre negli Stati Uniti stimiamo prezzi sostanzialmente stabili rispetto ai livelli del primo trimestre e volumi che ancora non beneficiano dei piani di stimolo". Questa situazione in Italia e Usa, unita alla persistente debolezza sul fronte volumi in Repubblica Ceca, "più che compensano il recupero dei volumi che ci aspettiamo si sia manifestato in Russia, Ucraina e Polonia". In assenza di chiari segnali di ripresa, Equita ha rivisto "in modo considerevole" al ribasso le stime 2010 (-12% Ebitda e -35% l'utile) e quelle per il periodo 2011-2013 (in media -13% Ebitda e -30% l'utile).
COMMENTA LA NOTIZIA