1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Buzzi Unicem: concluso l’accordo per il 35% di due cementerie in Algeria

QUOTAZIONI Buzzi Unicem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Buzzi Unicem ha concluso il contratto relativo all’acquisizione del 35% del capitale di due società
algerine, proprietarie rispettivamente della cementeria di Hadjar Soud e di Sur El Ghozlane. Dell’avvenuta aggiudicazione fu data notizia lo scorso giugno, mentre il contestuale pagamento è previsto nel prossimo mese di
gennaio 2008. Lo Stato Algerino manterrà la proprietà del rimanente 65% del capitale. L’accordo sulla “governance” delle due società assegna a Buzzi Unicem la responsabilità di gestione delle due unità produttive. Il Consiglio di Amministrazione sarà composta da 5 membri, di cui 2 in
rappresentanza di Buzzi Unicem. Le cementerie si trovano, quella di Hadjar Soud, nel nord-est del Paese a circa 30 km
dall’importante porto commerciale di Annaba; quella di Sur El Ghozlane, circa 130 km a sud di Algeri. La capacità complessiva dei due impianti è superiore a 2 milioni di tonnellate di cemento. L’investimento previsto ammonta a 58 milioni di euro per Hadjar Soud e 52 milioni di euro per Sur
El Ghozlane. L’operazione viene finanziata mediante risorse interne e ricorso a nuovo indebitamento.