1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Buzzi Unicem, acquisto Cementizillo tirato su multipli ma positivo per settore (ANALISTI)

QUOTAZIONI Buzzi Unicem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Calda accoglienza questa mattina in Borsa per Buzzi Unicem, fresca dell’acquisizione di Cementizillo, operazione comunicata ufficialmente venerdì a mercati chiusi. L’azienda acquisita da Buzzi opera nel Nord Est con due cementifici da circa 1,5 milioni di tonnellate e 40 centrali di produzione di RMC (calcestruzzo).

Per il closing dell’operazione Buzzi Unicem ha pagato complessivamente 70 milioni di euro per il 100% di Zillo. Nel dettaglio, sono stati sborsati 60 milioni di euro in cash più 450mila azioni ordinarie in portafoglio, per una valorizzazione complessiva di circa 70 milioni.

L’operazione ha incassato il consenso degli analisti finanziari che coprono il titolo. Fidentiis questa mattina ha alzato il target price su Buzzi a 28 euro dal precedente 27,5 euro, confermando la raccomandazione d’acquisto. Akros è invece più cauta, soffermandosi sui fondamentali infatti “il multiplo prima delle sinergie è alto. Ad ogni modo, l’acquisizione affronta il tema principale sul mercato italiano, dal momento che la sovracapacità sta penalizzando pesantemente la redditività delle aziende, con prezzi e tassi di utilizzazione bassi”.

In questo quadro, il titolo ha trascorso gran parte della mattinata in rialzo di oltre un punto percentuale, con il prezzo che viaggia in area 22,88 euro.