1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Buzzi svetta dopo i conti. Equita non crede nel rimbalzo, per Goldman è conviction sell -2-

QUOTAZIONI Buzzi Unicem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Buzzi non ha fornito una guidance precisa sul 2011 – ha sottolineato Banca Akros . In uno scenario macro-economico veramente incerto, l’ultima parte dello scorso anno ha mostrato alcuni segnali di ripresa, che ci aspettiamo vengano confermati durante il 2011”. Akros ha confermato la raccomandazione hold su Buzzi con target price 9,70 euro, mentre i giudizi di Equita e Goldman Sachs sul titolo sono sicuramente meno teneri. La sim milanese ha tagliato le stime di Ebitda 2011 del 2% (da 482 a 471 milioni di euro) e di utile netto dell’8% (da 84 a 77 milioni).

“Confermiamo la nostra view (hold con prezzo obiettivo a 8,2 euro) – conclude il broker -. Il newsflow fondamentale non sostiene il recente rimbalzo del titolo e ci aspettiamo quindi un periodo di underperformance”. Dopo i risultati preliminari, Goldman Sachs ha confermato il titolo Buzzi nella sua Conviction sell list indicando un target price a 6,50 euro. “Buzzi ha iniziato il 2011 con un basso rapporto prezzi/utile per tonnellata rispetto alla media del 2010 – scrivono gli esperti della banca statunitense – e continuiamo a credere che il consesus 2011-2012 sui profitti sia troppo elevato”.