1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Buzzi, saltano i supporti a 6,175 euro riprende la marcia short

QUOTAZIONI Buzzi Unicem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Profondo rosso per Buzzi che ha generato un nuovo segnale di vendita in scia all’accelerazione ribassista pomeridiani dei listini azionari del Vecchio Continente. A capitolare sono stati i supporti statici presenti a 6,175 euro. A questo punto è giunta la conferma dell’indicazione di vendita che era emersa già il mese scorso sul grafico mensile. Con la candela di agosto i titolo avevano bypassato dall’alto verso il basso i supporti dinamici offerti dalla trendline ascendente di lunghissimo corso. La linea di tendenza menzionata è quella disegnata con i low del settembre 1992 e del marzo 2003. Con la rottura dei supporti statici posti a 6,62 euro è stato invece completato un doppio massimo sul medesimo orizzonte temporale. Le indicazioni possono dunque essere sfruttate per implementare una strategia di vendita con l’ingresso short a 6,22 euro. Con stop posto a 6,40 euro, il primo obiettivo è a 5,28 euro mentre il secondo è a 4,25 euro.