1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Buzzi costruisce un long che punta ad area 7,90

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lo strappo rialzista odierno di Buzzi, trainata come tutto il comparto dalle ottime indicazioni giunte ieri dai titoli del settore quotati a Wall Street, permette di aprire posizioni long sfruttando la forza. In particolar modo l’aver oltrepassato anche le ultime resistenze di area 7,66/7,67 euro fa migliorare decisamente il quadro grafico della società. A questo punto un acquisto a 7,65 euro permette di puntare inizialmente al target di 7,80 euro e successivamente ai top di agosto 2010 in prossimità di 7,925 euro. Lo stop per chi decidesse di entrare sulla forza a 7,65 euro andrebbe invece posizionato sotto il minimo di 7,55 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ASTA BOND

Italia: Tesoro, martedì prossimo in asta titoli fino a 3,5 miliardi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze nell’asta in calendario il prossimo 27 giugno collocherà CTZ e BtpEi per 3-3,5 miliardi di euro. Nel dettaglio, saranno messi sul mercato CTZ 24 mesi per 2-2,5 miliardi e BtpEi per 0,5-1 miliardo di euro.

RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.

MERCATI

Borse europee piatte, bancari ed energetici sotto tono

Banche ed energetici penalizzano la seduta dei listini europei. A Londra il Ftse100 ha terminato a 7.439,29 punti, -0,11%, mentre a Madrid l’Ibex si è fermato a 10.709,90, -0,29%. Incremento dello 0,15% invece per Francoforte e Parigi, salite rispet…