1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Buzzi, cda delibera acquisto azioni proprie per max 72 mln di euro

QUOTAZIONI Buzzi Unicem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Buzzi Unicem ha deciso di sottoporre all’approvazione dell’assemblea ordinaria degli azionisti la proposta di autorizzazione all’acquisto di ulteriori massimi 2.000.000 di azioni ordinarie e/o di risparmio nonché all’esercizio totale e/o parziale del diritto di opzione spettante alle azioni proprie in portafoglio nel limite dell’acquisizione di ulteriori 1.000.000 di azioni ordinarie e/o di risparmio, in aggiunta a quelle per le quali viene richiesta l’autorizzazione all’acquisto. L’autorizzazione è richiesta anche per l’alienazione delle azioni proprie detenute dalla società. La proposta di autorizzazione è motivata dalla finalità di consentire alla società di intervenire nell’eventualità di oscillazioni delle quotazioni delle azioni al di fuori delle normali fluttuazioni del mercato, nei limiti in cui ciò sia conforme alla normativa vigente o a prassi di mercato ammesse, nonché di dotare la società di uno strumento di investimento della liquidità. L’autorizzazione alla disposizione di azioni proprie è altresì motivata dalla possibilità di utilizzare le azioni proprie di risparmio detenute nell’ambito di piani di incentivazione rivolti a dipendenti per assegnazioni anche gratuite. L’autorizzazione è richiesta per la durata di diciotto mesi a far data dall’approvazione dell’assemblea. Il corrispettivo proposto per l’acquisto, comprensivo degli oneri accessori, è compreso tra un minimo per azione di euro 0,60, pari al valore nominale, ed un massimo per azione di euro 16 relativamente alle azioni di risparmio e tra un minimo per azione di euro 0,60, pari al valore nominale, ed un massimo per azione di euro 24 relativamente alle azioni ordinarie. Pertanto, il potenziale esborso massimo di acquisto previsto è pari a 72 milioni di euro. Gli acquisti di azioni proprie verranno effettuati sul mercato, secondo le modalità operative stabilite nel regolamento di Borsa Italiana. Le operazioni di disposizione delle azioni proprie potranno avvenire in qualsiasi momento, in tutto o in parte, in una o più volte, sia mediante alienazione delle stesse sia quale corrispettivo dell’acquisizione di partecipazioni nel quadro della politica di investimento della società. Alla data odierna Buzzi Unicem ha in mano 1.977.000 azioni proprie ordinarie e 44.200 azioni proprie di risparmio, pari all’1,02% dell’intero capitale sociale.