1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Busnelli: 2Solo tanta paura, ma poca preoccupazione per l’S&P 500″

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Hanno scrollato le mosche dal piatto”. Si affida a un’immagine d’antan usata in Borsa l’analista tecnico e partner di Twice advice Franco Busnelli per descrivere ciò che è successo ieri sui listini americani, dove lo Standard & Poor’s 500 è scivolato con forza giovedì 23, dopo aver messo a segno un massimo relativo in area 1.220 punti nelle sedute precedenti.
“Spesso negli ultimi anni abbiamo assistito a questi bruschi movimenti al ribasso dopo fasi rialziste, che hanno l’effetto di far scattare qualche stop loss e far ‘scappare’ coloro che hanno meno propensione al rischio-ha aggiunto Busnelli-. Ma non si sembra che vi siano problemi di inversione di tendenza, e scrollate le mosche il mercato dovrebbe tornare positivo. Per le prossime sedute mi aspetto quindi che il maggiore indice americano si muova intorno ai livelli di minimo toccati giovedì 23, intorno quindi ai 1.200 punti, o poco più in giù. Ma l’impostazione tecnica resta ancora positiva e siamo ben lungi dal brutto tempo. Tutte le fasi rialziste hanno dei momenti di storno.Solo che ora non sono più morbide come una volta, ma i grandi operatori fanno scattare le vendite all’unisono, tanto che si producono questi vistosi scalini sui grafici. Nonostante ciò penso che l’estate per Wall Street sarà positiva e l’S&P 500 vedrà nuovi massimi”.