Burger King, profitti e ricavi in crescita nel III trim. fiscale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata di conti anche per Burger King. La catena americana di fast food ha annunciato di avere terminato il terzo trimestre dell’esercizio fiscale 2009 con profitti pari a 47 milioni di dollari, o 34 centesimi per azione, in rialzo rispetto ai 41 milioni, o 30 centesimi, riportati nei primi tre mesi del 2008. In lieve crescita anche il fatturato che si è attestato a 600 milioni (+1%). Per quanto concerne l’intero 2009 i vertici di Burger King si attendono un utile per azione (Eps) adjusted compreso tra 1,39 e 1,42 dollari per azione.