Burberry: ricavi d'esercizio +27%, Eps adjusted salito a 48,9 pence

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 26/05/2011 - 08:54
Burberry, il gruppo inglese del lusso, ha chiuso l'esercizio 2010/2011 con ricavi pari a 1,50 miliardi di sterline, in rialzo del 27% rispetto all'anno prima, mentre l'utile adjusted ante imposte è salito del 39% a 298 milioni di sterline, sorpassando le attese degli analisti ferme a 292,8 milioni. L'utile per azione adjusted si è attestao 48,9 pence, evidenziando un progresso del 39%. In scia a questi risultati, il consiglio di amministrazione ha proposto la distribuzione di un dividendo di 20 pence, in aumento del 43% rispetto a quello dell'anno prima. Gli obiettivi sui ricavi per l'esercizio 2011/2012 sono stati confermati.
COMMENTA LA NOTIZIA