1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Burani, banche fredde sull’ultimo piano (Il Messaggero)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giorni decisivi per il risanamento della Mariella Burani Fashion Group. Alle banche, secondo quanto riportato da Il Messaggero, sarebbe stato proposto un write-off (rinuncia) a 120 mln di crediti, alla conversione in strumenti partecipativi di altr 60 mln, al riscadenziamento a medio termine dei residui 308 mln e concessione di 35 mln di nuova finanza. Mediobanca, advisor del gruppo della moda, avrebbe ricevuto da una finanziaria libanese una lettera attestante il deposito di 50 mln da parte della famiglia Burani a utilizzare per l’aumento din capitale. Ma, anche se l’autenticità della lettera sarebbe già stata verificata, il sacrificio richiesto alle banche creditrici è ritenuto più gravoso rispetto alla precedente proposta che non pretendeva una rinuncia tout court di una parte dei crediti. Le banche si sarebbero riservate una decisione formale anche se l’orientamento non sarebbe positivo.