1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Buongiorno: Casalini, stime 2007 ridotte a causa di problema nel mercato Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Abbiamo avuto un problema specifico nel mercato BtoC (business to consumer) Usa. In particolare Verizon ha interrotto i servizi Buongiorno ai suoi clienti”. Così Andrea Casalini, amministratore delegato di Buongiorno, ha spiegato il calo nei risultati economici stimati per l’anno 2007. L’anno scorso la multinazionale dell’entertainment digitale ha infatti registrato ricavi per 192 milioni e un ebitda di 23,6 milioni. Per l’intero anno 2007 invece i ricavi sono attesi tra 172-178 milioni con ebitda tra 20-22 milioni. “Abbiamo commesso l’errore a inizio anno di non prevedere che avrebbe potuto esserci un problema”, ha ammesso il manager.