1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bundesbank: le prospettive sono migliorate, la Germania tornerà la crescere nel I trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Germania tornerà a crescere dal primo trimestre di quest’anno, grazie al rimbalzo della produzione industriale. E’ quanto riportato dal bollettino mensile della Bundesbank. Dopo il lieve calo dello 0,6% registrato dal Pil nel quarto trimestre del 2012, un ritorno dell’economia tedesca al segno più è previsto nei primi tre mesi del 2013. La Buba ha così escluso una possibile entrata in recessione da parte della Germania.

Per la banca federale teutonica, “le aspettative congiunturali nell’economia tedesca sono migliorate molto rapidamente e in misura considerevole negli ultimi tre mesi“, grazie anche al “calo dell’incertezza legata alla crisi del debito nell’eurozona” che sta attenuando “il percepibile attendismo negli investimenti”. Segni questi della ripresa dell’economia dalla crisi, insieme al miglioramento della fiducia degli investitori a gennaio e ad un inaspettato calo della disoccupazione.

In riferimento al resto dell’anno, l’istituto guidato da Jens Weidmann ha stimato un proseguimento della ripresa, anche se in modo graduale. In particolare, per il 2013 la Buba si attende che la Germania chiuda il bilancio in deficit di circa lo 0,5% dopo l’attivo strutturale dello 0,1% del Pil registrato per la prima volta dopo cinque anni nel 2012.