Bund, le resistenze a 126,50/126,60 potrebbero favorire lo short

Inviato da Riccardo Designori il Mar, 21/06/2011 - 12:56
Quotazione: BUND DAILY
Mattinata povera di indicazioni tecniche per il Bund tedesco che si mantiene così in prossimità delle resistenze statiche di area 126,50. Quella odierna è sostanzialmente la quarta seduta consecutiva in cui le quotazioni del decennale tedesco continuano a scambiare all'altezza di tale soglia. Oltre a confermare la solidità delle resistenze statiche menzionate, l'indicazione assume una rilevanza ribassista alla luce della recente violazione della trendline ascendente che da metà aprile aveva caratterizzato l'andamento del Bund. Si tratta della trendline tracciata con i minimi dell'11 aprile e del 4 maggio, rotta con lo scorso 3 giugno e sostanzialmente pullbackata con il movimento ascendente intrapreso dal 9 giugno in poi. Partendo da queste considerazioni è quindi lecito implementare una strategia short con la vendita a 126,35. Con stop in caso di chiusure di seduta oltre la soglia psicologica di 127, il primo target intermedio è individuato a 124,75 mentre il secondo è a 123,73.
COMMENTA LA NOTIZIA