1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bulgari: vice presidente vende 4 milioni di azioni, di cui 1,7 mln vincolate a patto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Scende la quota di Bulgari in mano ai soci del patto. Nicola Bulgari, vice presidente del gruppo Bulgari, azionista e membro del patto di sindacato, ha concluso oggi un’operazione di vendita ad investitori istituzionali italiani e stranieri di 4.000.000 di azioni, pari all’1,33% del capitale sociale, di cui 2.300.000 detenute a titolo personale e 1.700.000 (pari allo 0,56% del capitale sociale) vincolate dal patto di sindacato, per finanziare progetti di natura personale. Paolo Bulgari, presidente di Bulgari, e Francesco Trapani, amministratore delegato del gruppo, azionisti e membri del patto di sindacato, dopo aver verificato che l’operazione non comportava conseguenze circa il controllo dell’azienda, hanno acconsentito all’operazione. A seguito della vendita, il patto di sindacato continua a detenere la maggioranza assoluta del capitale sociale con una partecipazione azionaria pari a circa il 50,61%.