Bulgari taglia le stime 2008, pesante il titolo in Borsa

Inviato da Redazione il Lun, 04/08/2008 - 15:02

Trimestrale sotto le attese e guidance più prudente affossano Bulgari. Il titolo della maison romana continua a muoversi in netto calo dopo i minimi toccati in avvio di seduta (6,255 euro). Nel momento in cui si scrive l'azione cede il 7,3% a 6,39 euro.

Nel primo semestre l'utile di Bulgari è sceso a 54 mln (-7,1%) e il fatturato è salito solo del 4% a 506 mln euro. Il management della maison romana ha ristretto la guidance per il 2008  alla fascia più bassa del range di crescita annunciato nei mesi scorsi per quanto concerne fatturato, utile operativo e profitto netto.

Non si sono fatte attendere le reazioni delle case d'affari, con Dresdner che ha tagliato il rating a hold e Hsbs che lo ha rivisto a neutral da overweight. Da Cazenove ritengono la nuova guidance addirittura troppo ottimistica. "La performance di Bulgari soprattutto a livello di Ebit è molto deludente. Il management ha ridotto l'obiettivo di crescita per il 2008, ma continua ad aspettarsi un aumento dell'Ebit in linea con quello delle vendite e crediamo che questo sia troppo ottimistico" spiegano gli esperti in una nota diffusa oggi. La casa d'affari inglese infatti prevede un Ebit e un utile netto 2008 piatti. "Sebbene riconosciamo che l'attuale valutazione di Bulgari sia attraente, crediamo che il consensus sia ancora troppo alto", concludono gli analisti che hanno un rating "in line" e un target di 7,07 euro. 

COMMENTA LA NOTIZIA