Bulgari risale la china nonostante negatività degli analisti dopo deboli dati su vendite

Inviato da Redazione il Ven, 30/01/2009 - 12:07
Il titolo Bulgari si appresta al giro di boa di seduta viaggiando sui massimi di giornata a quota 3,265 euro (-0,68%) dopo che in avvio di seduta era arrivato a cedere oltre 5 punti percentuali. Oggi su Bulgari si sono abbattuti diversi tagli di valutazione da parte degli analisti a seguito dei deboli dati sulle vendite nel IV trimestre 2008. Citigroup ha tagliato il target price da 3,5 a 3 euro (rating "sell") e Jp Morgan da 4,2 a 3,7 euro /rating "neutral"). Prezzo obiettivo indicato da Merrill Lynch fermo a 2,9 euro con rating "underperform" confermato, ma sono state tagliate le stime di Eps 2008-2009 nell'ordine del 12%. Il report di Merrill, intitolato "perfect storm" (tempesta perfetta) rimarca come nel breve termine l'obiettivo di contenere i costi rimanga di difficile attuazione.
COMMENTA LA NOTIZIA