1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bulgari, Jp Morgan alza il target price da 9,6 a 9,8 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Come mettono in evidenza gli analisti di Jp Morgan, Bulgari ieri ha riportato i risultati riferiti al quarto trimestre del 2005 e ha tenuto una conference call al termine della giornata di contrattazioni. “I conti del quarto trimestre”, spiegano dalla casa d’affari, “sono stati generalmente in linea con le nostre attese e con le stime di consensus, mostrando un Ebit a 143 milioni di euro e un utile netto a 62 milioni. Il risultato netto dell’intero 2005 ha mancato di poco la crescita del 10% cui puntava il management per via di un aggiustamento contabile al bilancio del 2004 e per via di una copertura dalle oscillazioni del tasso di cambio superiore alle attese”. Secondo Jp Morgan, la maison romana del lusso sembra avere cominciato il 2006 con solide basi: la crescita delle vendite a gennaio-febbraio è superiore alla guidance fornita per il 2006. Il target price individuato dal broker sale leggermente, passando da 9,6 a 9,8 euro per azione. “Bulgari è una storia di espansione dei margini nel lungo periodo”, concludono gli analisti della banca d’affari, “ma dato che l’effetto leverage impiegherà ancora tempo per dispiegare i propri effetti e dato che non crediamo che la società sia in vendita, restiamo ‘neutral'”.