1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Bulgari, Citigroup taglia stime e tp dopo deboli dati su vendite 2008

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brusca frenata per le vendite di Bulgari nell’ultimo scorcio del 2008. Il calo del 16% a cambi costanti non ha impattato con le attese del mercato e neanche con quelle di Citigroup. Performance debole per le divisioni gioielli e orologi, mentre ha tenuto quella profumi (+1% rispetto al +3% atteso da Citi). Il broker statunitense si attende che questa debolezza persista nei prossimi mesi e ha tagliato del 5% le sue stime di Eps per il 2008 a 0,37 euro, ossia in calo del 26% rispetto al 2007 e superiore rispetto al -22% dei primi 9 mesi 2008. Il prezzo obiettivo è sceso da 3,5 a 3 euro con rating “sell” confermato. Citigroup rimane cauta sulle prospettive a breve termine di Bulgari ritenendo che il management del gruppo dovrà necessariamente focalizzarsi nel prossimo biennio sul taglio dei costi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Ferrari: Standard Ethics migliora il rating

Promozione in arrivo per Ferrari da Standard Ethics. Il rating sul gruppo di Maranello è stato alzato da “E” a “E+”. “Il nuovo piano industriale tiene in considerazione alcune strategie …

Riviste anche stime Italia

UE: S&P taglia stime PIL al 2% per il 2018

L’euro rimarrà probabilmente debole contro il dollaro statunitense fino alla metà del 2019. Lo dicono oggi gli economisti di S&P nelle loro ultime prospettive economiche per l’Europa in cui tagliano …

ANALISTI ALZANO TARGET

Exor corre a +1%, Ubs conferma Buy con tp salito a 79 euro

Acquisti sul titolo Exor che si uniforma al buon umore dell’equity italiano. Il titolo della holding degli Agnellio segna un progresso dell’1% a quota 58,35 euro. Oggi gli analisti di …