Bulgari brilla sul Ftse Mib, spinta al rialzo dai conti trimestrali migliori delle attese

Inviato da Daniela La Cava il Ven, 13/11/2009 - 12:10
Quotazione: BULGARI
Il ritorno all'utile mette le ali a Bulgari a Piazza Affari. L'azione del gruppo del lusso prende quasi 5 punti percentuali, scambiando a 6,26 euro per azione. E all'indomani dei risultati al di sopra delle attese del mercato sono arrivati i commenti anche gli analisti. L'ufficio studi di Equita ha deciso di alzare il target price su Bulgari da 5,7 a 6,4 euro "data la maggiore visibilità sulla ripresa della top line, seppure se pur un po' ritardata nel wholesale, e sui costi. "Crediamo però che il titolo abbia già anticipato gran parte di questo re-rating dopo le dichiarazioni dell'amministratore delegato, Francesco Trapani, dello scorso 9 ottobre", aggiunge il broker, che conferma la raccomandazione "hold" sull'azione. Gli esperti di Cheuvreux hanno invece alzato il target di Bulgari da 3,80 a 5,40 euro, mentre quelli di JP Morgan hanno portato la valutazione da 5,4 a 5,7 euro. Più cauti gli analisti di Citi, che mantengono il rating "sell" sul gruppo del lusso italiano. "Ci attendiamo che il consensus sull'ebit 2009 di 30 milioni di euro venga rivisto verso l'alto di 5-10 milioni per riflettere i risultati trimestrali migliori delle attese. Tuttavia, il consenso sull'ebit dell'anno prossimo è difficile che venga materialmente cambiato".
COMMENTA LA NOTIZIA