Bulgari: +27,9% per il fatturato del primo trimestre, utile a 8,3 mln

Inviato da Luca Fiore il Mar, 10/05/2011 - 18:29
Quotazione: BULGARI
Bulgari nel primo trimestre 2011 ha registrato un fatturato in crescita del 27,9% a 254,7 milioni; in particolare evidenza i dati relativi le vendite in Asia, cresciute del 33,9% (+77% nella Greater China e +10,7% in Giappone). Andamento positivo anche per il dato europeo (+16%, +9,1% per l'Italia), per quello americano (+22%) e per quello relativo l'area Medio Oriente/Altro (+63,1%). L'utile operativo si è attestato a 12,3 milioni (da -0,3 milioni di) mentre l'utile netto è stato pari a 9,3 milioni, dalla perdita di 8,3 milioni riportata del primo trimestre 2010. L'indebitamento finanziario netto del Gruppo al 31 marzo è sceso a 132,4 milioni, dai 135,3 milioni di fine 2010.

"L'ottima performance in tutte le aree geografiche e in particolare in Cina dimostra la forza del brand anche nei mercati di più recente acquisizione. L'alleanza con LVMH consentirà certamente una ulteriore espansione nelle aree con maggiori potenzialità a livello mondiale e un consolidamento del prestigio e della visibilità del marchio nei mercati più maturi", ha dichiarato Francesco Trapani, Amministratore delegato del Gruppo.
COMMENTA LA NOTIZIA