Buffett scalza Gates, è lui l'uomo più ricco al mondo per Forbes

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 06/03/2008 - 16:58

Dopo tredici anni di dominio incontrastato, Bill Gates, fondatore e maggiore azionista del colosso informatico Microsoft, ha dovuto cedere la poltrona di uomo più ricco al mondo all'oracolo di Omaha, Warren Buffett. Come da tradizione, anche quest'anno il Paperon dè Paperoni 2008 è stato incoronato da Forbes.

Buffett, 77 anni, il cui patrimonio è cresciuto fino a raggiungere quota 62 miliardi di dollari, nel corso del 2007 ha dimostrato di avere  reagito al meglio alla crisi subprime che si è abbattuta sul mercato finanziario. Ma quella che sta per volgere al termine è stata una settimana ricca di riconoscimenti per Buffet, che solo qualche giorno fa ha conquistato con la sua Berkshire Hathaway, la seconda posizione nella classifica stilata dal magazine Fortune, che elegge ogni anno l'azienda più ammirata degli Stati Uniti (premio che quest'anno è andato alla Apple di Steve Jobs).
Nell'anno del suo addio alla Microsoft, Gates non è riuscito per il quattordicesimo anno consecutivo a mantenere il suo primato, rimediando solo il terzo posto.Il podio è stato, infatti, completato dalla seconda posizione del magnate messicano, Carlos Sim.

Rispecchiando la crescita repentina dell'economia dei Paesi emergenti, diminuisce rispetto al passato il numero dei miliardari occidentali a favore di quelli asiatici. Lo dimostra il piazzamento di Lakshmi Mittal, il numero uno dell'acciaio indiano, che ha acciuffato il quarto posto (45 miliardi), e quello dei due connazionali, i fratelli Mukesh e Anil Ambani rispettivamente al quinto e sesto posto.

Le novità non mancano anche per l'Italia. Silvio Berlusconi, dopo anni di dominio incontrastato (aveva battuto l'avvocato Giovanni Agnelli nel 1996), deve svestire i panni dell'italiano più ricco al mondo e passare il testimone al papà della Nutella, anzi più precisamente alla famiglia piemontese Ferrero, che con 11 miliardi di euro di patrimonio guadagna la 68 esima posizione e scalza anche Leonardo Del Vecchio, il patron della Luxottica, che ha raggiunto la 77esima pozione con un patrimonio pari a 10 miliardi.

COMMENTA LA NOTIZIA