Buffett: in arrivo un decennio di inflazione e dollaro debole

Inviato da Carlotta Scozzari il Ven, 24/07/2009 - 16:36
Quotazione: BERKSHIRE B
In una intervista rilasciata oggi alla Cnbc, l'oracolo di Omaha, Warren Buffett, torna a parlare di mercati di finanziari. E lo fa esaltando le qualità delle azioni, che afferma di preferire rispetto ai bond governativi. Il ceo di Berkshire Hathaway prevede inoltre che il prossimo decennio sia segnato dall'ombra dell'inflazione e che nello stesso arco di tempo il dollaro sia destinato a svalutarsi. E tutto ciò "come conseguenza delle misure economico-finanziarie prese oggi per alleviare il rallentamento economico". Buffett ha anche confermato il proprio sostegno alla politica del numero uno della Federal Reserve (Fed), Ben Bernanke, che "ha fatto quel che doveva fare".
COMMENTA LA NOTIZIA