Bucci (Intel): risultati sostenuti da ripresa domanda aziendale e Paesi emergenti

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 13/10/2010 - 14:32
I risultati record ottenuti da Intel nel terzo trimestre sono stati favoriti "da una ripresa della domanda a livello aziendale e dalla crescita nell'area dei Paesi emergenti, soprattutto in Cina". Così Dario Bucci, country manager Intel in Italia e Svizzera, spiega a Finanza.com i motivi principali che hanno spinto i ricavi del colosso americano per la prima volta oltre gli 11 miliardi di dollari. "L'accettazione dei prodotti di fascia alta ha contribuito alla crescita dei profitti", che nel periodo luglio-settembre sono balzati del 59% a 3 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA