1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

BuBa: Weidmann, il calo del greggio rappresenta uno stimolo per le economie europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La politica monetaria necessita di tempo per rendere visibili gli effetti delle misure adottate. È quanto ha dichiarato il n.1 della Banca centrale tedesca Jens Weidmann nel corso di un intervento a Francoforte. Secondo il chairman della BundesBank, “più a lungo la politica monetaria resterà accomodante, meno arà efficace”. Al momento “il tasso di inflazione ‘core’ (quello calcolato al netto delle componenti più volatili, ndr) si attesta all’1% e dovrebbe gradualmente salire verso quella che consideriamo la stabilità dei prezzi che, va ricordato, è un concetto di medio termine”. Il calo dei prezzi dei prodotti energetici rappresenta “più uno stimolo economico per le economie di Eurolandia che un presagio di deflazione”.