1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

BTP Italia, Iacovoni: scadenza 8 anni scelta per assicurare rendimenti positivi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Così ha commentato l’emissione del nuovo BTP Italia a 8 anni Davide Iacovoni, nuovo responsabile del Debito Pubblico.

“Una delle novità odierne è la nuova emissione del Btp Italia con scadenza a 8 anni, la scelta della scadenza è stata fatta per assicurare dei rendimenti reali che non siano negativi come accadrebbe con una emissione a sei anni”.