1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

BTP 50 anni tenta la risalita (+1%), recupera quota 87 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata positiva per i titoli di stato italiani dopo la contrazione registrata nelle ultime giornate. Il BTP 50 anni, Isin IT0005217390, scadenza 2067 ha recuperato nel pomeriggio l’importante soglia rappresentata dagli 87 euro, segnando un progresso superiore al punto percentuale rispetto alle quotazioni della vigilia. Nelle ultime giornate il BTP aveva avvicinato quota 85 euro avvicinando i minimi storici toccati a quota 83,04 euro nella seduta del 23 novembre scorso. Il Matusalem rimane sotto osservazione dopo il forte interesse registrato dagli investitori istituzionali al momento dell’emissione, avvenuta ad inizio ottobre. Un investimento che per il momento si è rivelato fallimentare: da allora le quotazioni non hanno mai rivisto i 100 euro del valore nominale, ma neppure il prezzo di emissione di poco inferiore ai 100 euro.

Per la quotazione e la scheda titolo: www.borse.it/quotazioni/valore/BtpTf28Mz67Eur__IT0005217390