1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

BTP 50 anni, quotazioni poco mosse ma ancora vicine ai minimi assoluti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata relativamente tranquilla sui titoli di stato italiani che nonostante il recente taglio di rating da parte dell’agenzia canadese DBRS si muovono sostanzialmente sui valori di venerdì scorso.
Quotazioni stabili anche per il BTP 50 anni, quello con duration maggiore vista la scadenza lontanissima posizionata nel 2067 (Isin IT0005217390) che scambia questo pomeriggio in area 86,35 euro, in calo di circa lo 0,15% rispetto a venerdì scorso. Le quotazioni si mantengono poco sopra gli 84,90 euro che rappresentano i minimi del 2017 toccati nella seduta del 6 gennaio. Ricordiamo che il minimo assoluto rimane quello del 23 novembre, close a 83,04 euro mentre nell’intraday fu toccato un picco minimo a 81,6 euro nella seduta dell’11 novembre 2016.

Per ulteriori dettagli: BTP 50 anni, quotazioni segnano nuovi minimi storici: cosa succederebbe se tassi salissero al 5%?