BT, Ignite taglierà oltre 2mila dipendenti

Inviato da Redazione il Lun, 13/05/2002 - 11:32
Nuovi tagli in vista per British Telecom (Bt). L'operatore telefonico inglese ha, infatti, annunciato il licenziamento di 2.200 dipendenti della divisione Ignite, il 13% della forza lavoro complessiva, che offre servizi ad alta tecnologia. Lo sostiene una fonte giornalistica britannica che ricorda come Ignite è stata fino a qualche anno fa una delle società più prolifiche di Bt. Poi, con il crollo di Internet, le cose sono peggiorate a vista d'occhio. Lo scorso anno Ignite ha riportato una perdita di 380 milioni di sterline (608 milioni di euro). Tra gli attuali clienti della società compaiono colossi del calibro di Bmw, Lufthansa e Fujitsu.
COMMENTA LA NOTIZIA