1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Brunello Cucinelli: utile +10% nei primi nove mesi, ricavi +14%

QUOTAZIONI Brunello Cucinelli
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brunello Cucinelli registra una continua crescita nei primi nove mesi dell’anno e prevede un 2013 “molto positivo”. Da gennaio a settembre l’utile netto della maison italiana è salito del 10% a 23,5 milioni, mentre i ricavi si sono attestati a 251,7 milioni, evidenziando un aumento del 14%. Molto bene la performance del gruppo del lusso sui mercati internazionali, con le vendite negli Usa che sono cresciute del 26%, in Europa del 19% e in Cina del 17%. “Siamo veramente soddisfatti per l’andamento dell’azienda in questi primi nove mesi dell’anno – ha commentato Brunello Cucinelli, presidente e amministratore delegato del gruppo – i risultati in termini economici sono particolarmente interessanti e immaginiamo quindi un 2013 molto positivo”. La società umbra ha fatto sapere che la raccolta ordini per la Primavera Estate 2014 è andata “davvero bene”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BILANCI

Brunello Cucinelli: +13,2% per l’Ebitda normalizzato 2016. Dividendo a 0,16 euro

Brunello Cucinelli ha chiuso l’esercizio 2016 con ricavi netti per 456 milioni di euro, con un incremento del +10,1% rispetto allo scorso anno, e un Ebitda normalizzato in aumento del 13,2% a 78,2 milioni. L’utile netto normalizzato è pari a 39,1 milioni, +18,8%, mentre il dato “reported” è passato da 32,9 a 37,1 milioni. Il […]

PARTECIPAZIONI RILEVANTI

Brunello Cucinelli: la holding Monterubello azzerra quota di partecipazione (Consob)

Monterubello (la holding del gruppo Ermenegildo Zegna) ha azzerato la sua quota nel capitale di Brunello Cucinelli. Secondo l’ultima rilevazione datata 1 luglio 2016 la holding deteneva il 4,27% del capitale dell’azienda di moda. Lo si legge nella comunicazione Consob sulle partecipazioni rilevanti relative alle società quotate in Borsa italiana.

Brunello Cucinelli: collocato il 35 del capitale attraverso accelerated bookbuilding

Mediobanca, in qualità di sole bookrunner, ha concluso il collocamento di 2.050.623 azioni ordinarie Brunello Cucinelli, pari a circa il 3,02% del capitale sociale, attraverso un Accelerated Bookbuilding Offer, presso investitori istituzionali italiani ed esteri, ad un prezzo di 21,09 euro per azione. II regolamento dell’operazione (consegna dei titoli e pagamento del corrispettivo) avverrà in […]

COLLOCAMENTO AZIONI

Brunello Cucinelli: avviato bookbuilding accelerato su 3,02% del capitale

Mediobanca ha avviato, in qualità di sole bookrunner, l’operazione di cessione di una partecipazione fino al 3,02% di Brunello Cucinelli attraverso un “bookbuilding accelerato” rivolto a investitori istituzionali. Lo ha annunciato l’istituto in una nota.